Upside Down Albero di Natale

Ogni volta che si sarebbe accorto di un albero di Natale a testa in giù che deve aver pensato, che una bestemmia? Ma lasciate che vi dica che questo albero era in voga durante il Medioevo. Mentre ci sono un certo numero di leggende che sono associati con l’albero di Natale convenzionale, vi è un numero di lore su questo albero troppo. La forma conica della struttura è ben noto e tenuto in quel modo particolare le persone sono abituati. Il tradizionale albero conico scintillante di luci e decorazioni e regali accatastati sotto di esso è l’immagine perfetta immagine nella mente delle persone. La storia narra che il primo Albero sempreverde di Natale è stato decorato e illuminato in Germania nel 1521. Ancora pochi gli storici moderni ritengono che se la tradizione è da seguire, sarà corretto da appendere all’albero a testa in giù dal soffitto. Il simbolo diventa più significativo quando capovolto. Questo perché se i punti di alberi convenzionali al cielo, mentre la testa in giù l’albero di Natale ha le sue radici in cielo. Anche se non c’è molto nelle Scritture circa la testa in giù albero di Natale, ancora a prescindere alcune leggende parlano della struttura sono di seguito indicate.



Upside Down La storia dell’albero di Natale
La leggenda narra come questo che durante le prime fasi del cristianesimo l’albero sempreverde è stato utilizzato come simbolo di dedizione religiosa dai missionari. Hanno utilizzato in modo strategico l’albero per spiegare il fondamentale di base religiosa della Santa Trinità – Dio-Padre, Cristo: il Figlio e lo Spirito Santo. L’albero è stato appeso a testa in giù per la stessa ragione. Un altro motivo è che, se costruito direttamente in casa, avrebbe potuto essere preso come considerato come una decorazione floreale.

Secondo alcune leggende di altri, l’immagine dell’albero a testa in giù ha origini pagane. L’albero a testa in giù è presumibilmente legato alla memoria pagana del tempo di albero cosmico che serviva da casa degli dei. E ‘stato collegato alla Pianura Northland Vigrid con l’aiuto di un Rainbow Bridge. Un’altra storia dalla storia che sostiene la pretesa di essere l’albero delle origini cristiane è di un monaco cristiano, san Bonifacio da Devonshire. Si dice che ha trascorso il suo tempo a predicare la parola di Dio. Si dice che ha usato oggetti di scena per mostrare le prove della divinità. Egli fu il primo a diffondere l’abete come un puntello per descrivere la relazione tra Dio, il Figlio e lo Spirito Santo. Era una consuetudine in Europa centrale fino al 12 ° secolo da appendere albero a testa in giù abete in casa come simbolo del cristianesimo nel periodo natalizio.

L’albero di Natale a testa in giù, anche se un rituale obsoleto, ha perso il suo appeal tra i tradizionalisti, ma ancora sta diventando popolare tra le famiglie urbane moderne. Questa moda è una delle ragioni principali di diventare popolare – consente di risparmiare spazio e non c’è bisogno di riorganizzare i mobili per fare spazio.

Maria del Natale
Christian Natale Poesie
Natale in Ungheria
Legend of Christmas Stockings
Natale in Italia
Legend Of Robin
Albero di Natale Centrotavola
Poesie di Natale per i genitori
Crochet Ornamenti di Natale
Vacanze di Natale Wallpaper
Natale in Terra Santa