La leggenda della Natività

La storia della Natività ribadisce la nascita di Gesù Cristo che, probabilmente, è accaduto più di duemila anni fa. Nella città di Nazaret, viveva una donna pura giovane di nome Maria, che era fidanzata con un uomo povero ma buono chiamato Giuseppe, il quale era un falegname di professione. Dal momento che lei era così buono, Dio ha scelto lei per portare il suo bambino e ha mandato un angelo per la Signora di profetizzare la nascita del Figlio Santo attraverso il suo grembo e che doveva chiamare il suo Jesus. Joseph anche sognato la stessa cosa in modo che egli è stato assicurato della purezza e la verginità di Maria. Tuttavia, tutte le persone non erano così gentili a Maria e la accusò di carattere libero e chiamato i suoi nomi. Giuseppe venne in suo aiuto e la sposò.



Quando Maria era ancora incinta, il tiranno re Erode ordinò a tutte le persone ad andare a loro città di nascita per pagare una tassa speciale. Dal momento che, Joseph apparteneva a Betlemme, Maria e Giuseppe hanno dovuto intraprendere un lungo viaggio per pagare la tassa. Dal momento che, Maria non poteva camminare molto lontano, lei cavalcava un asino per qualche giorno sulle colline di Galilea. Alla fine, sono arrivati ​​a Betlemme. Anche se, erano molto stanchi e Maria stava per avere il bambino, non è stato facile per loro trovare una stanza o un posto dove stare in città affollata come ogni locanda era già pieno di altre persone che erano arrivati ​​prima di loro. Tuttavia, un oste gentile, vedendo i pericoli della coppia, ha offerto loro un posto nella sua stalla dove teneva i suoi animali, che era l’unico posto a disposizione con lui.

Dal momento che, non vi era nessun aiuto, Maria e Giuseppe siamo stati e forma una culla per il bambino, sovrapponendo la greppia di fieno e paglia per fare di Lui il più confortevole possibile. Poche ore dopo, Maria diede alla luce suo figlio, lo avvolse in fasce di stoffa. Al momento, Gesù è nato a Maria, un angelo apparve ad alcuni pastori che tendono le loro pecore sulla collina che domina Betlemme. Egli disse loro di non avere paura e che il Figlio di Dio e loro Salvatore Nasce oggi. Ha poi diretto alla stalla in cui il Bambino Santo riposava suo presepe. Pastori immediatamente per vedere il bambino e sono stati molto gioirono al vedere Lui lì e si inginocchiò pieno di amore per Lui e lo adorarono.

In quello stesso istante, i tre saggi uomini che erano Re dell’Oriente ha visto anche una nuova stella nel cielo. Erano conosciuti come Gaspare, Melchiorre e Baldassarre. Tutti e tre capito il significato particolare di questa stella dopo aver studiato i loro rotoli e ha preso in dono oro, incenso e mirra, rispettivamente, per il bambino appena nato e il nuovo re del mondo e si pone alla ricerca di lui. Sono venuti in cerca di lui alla corte di re Erode a Gerusalemme, pensando forse, lo avrebbero trovato nel suo palazzo. Lo hanno chiesto di vedere il bambino che sarebbe stato il re dei Giudei, l’invio di un ondata di panico attraverso il tiranno che non avrebbe lasciato nulla di intentato per salvare il suo trono. Tuttavia, il re tentò di ingannarli dicendo che sapeva di non solo di questi bambini e se lo trovate, per tornare al suo palazzo e portarlo al bambino in modo che potesse anche lo adorano.

Gli uomini di cui ancora una volta e sono stati guidati dalla stella alla stalla di Betlemme. Essi sono stati sopraffatti dalla presenza divina e adorarono Gesù Bambino e gli diede doni. Nella notte, tutti sognato un angelo mettendoli in guardia in merito al piano subdolo del re Erode di uccidere il Bambino e, quindi, chiedendo loro di andare direttamente nei loro paesi invece di andare al palazzo di Erode. I saggi doverosamente seguito il consiglio dell’angelo e partì per le loro case. Poco dopo, un angelo avvertì Giuseppe nel suo sogno che avrebbe dovuto immediatamente lasciare Betlemme per l’Egitto perché Erode voleva uccidere il bambino. Giuseppe e Maria si mise anche con il bambino Gesù nelle loro mani e in modo sicuro incrociate in Egitto, molto tempo prima che Erode ordinò a tutti i neonati di Betlemme per essere ucciso.

Decorazione di Natale fatto in casa
Decorazione albero di Natale fatto in casa
Inspirational Citazioni di Natale
Natale Amicizia Poesie
Dieci consigli per le decorazioni natalizie
Decorazioni di Natale di carta
Christmas In Stati Uniti D’America
Canzoni di Natale rock
Natale in Svizzera
Centrotavola di frutta in rilievo
Giocattoli di Natale per Ragazze